🍪 Policy

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti.

Se accetti di navigare in questo sito, acconsenti all’uso di tutti i cookie e, in particolare, per permetterci di usare cookie di profilazione per aggiornarti sulle nostre attività in maniera personalizzata.

Se vuoi saperne di piĂą Clicca qui.

Codice Etico

ActionAid Italia ha adottato il Modello di organizzazione, gestione e controllo e il Codice Etico (approvati dal Consiglio Direttivo in prima versione il 28/01/13 e aggiornati il 18/04/15 e il 13/05/17)

Il Codice Etico dell’Associazione è volto a definire l’insieme dei principi ispiratori, dei valori riconosciuti, accettati e condivisi, e i doveri e responsabilità rispetto i soggetti con cui l’Associazione entra in relazione per il conseguimento dei propri obiettivi.

Il Modello Organizzativo dell’Associazione è un sistema strutturato e organico di meccanismi interni, procedurali, di controllo e sanzionatori, idonei a prevenire o a ridurre la possibilità di commissione dei reati previsti dal Decreto 231/01 e rivolti agli organi associativi, ai soggetti in posizione apicale e a quelli sottoposti all’altrui direzione.

ActionAid International Italia Onlus, nell’ambito del proprio modello di governo e come previsto dal D.Lgs. 231/01 ha istituito un Organismo di Vigilanza per vigilare sull’efficacia e sull’effettività dei sistemi di controllo interno, unitamente ai Sindaci e alla Società di Revisione esterna.

Codice di Condotta

Promuovere un ambiente dove tutti siano rispettati e protetti è per noi la base della nostra azione.

Per questo il nostro codice di condotta - insieme al Codice Etico - si rivolge a chi collabora con ActionAid: staff, volontari, attivisti, soci e consiglieri, consulenti, fornitori, testimonial, giornalisti, partner che lavorano nelle comunitĂ  o persone che si trovino ad accompagnare lo staff nelle varie attivitĂ .

Assicurando il pieno rispetto e la promozione delle convenzioni internazionali, chiediamo a chi opera in nome della nostra organizzazione il piĂą alto livello di condotta personale e professionale, richiamando alla responsabilitĂ  individuale delle persone.

Chiediamo il pieno rispetto della normativa, l’utilizzo efficiente delle risorse – finanziarie e materiali – dell’organizzazione, comportamenti equi, onesti, attenti, trasparenti, non discriminatori e rigettiamo ogni forma di abuso e sfruttamento.

Per garantire la massima trasparenza, vogliamo che tutti possano leggere quali sono le regole che ci siamo dati, per questo rendiamo consultabile online il Codice.

Segui il cambiamento
Lasciaci la tua email